Klassic Produzione

La suite Klassic ERP arricchita con moduli aggiuntivi per gestire tutti i processi produttivi.

Klassic Produzione

La suite Klassic ERP arricchita con moduli aggiuntivi per gestire tutti i processi produttivi.

I moduli della suite

Modulo Base, Contabilità Aziendale, Analisi Documenti, Ciclo Attivo, Fatturazione Elettronica, Gestione Acquisti, Gestione Magazzino, Contabilità Aziendale-INTRACEE, Gestione Recupero Crediti, Soggetti a Ritenuta d’acconto, Riclassificazioni Bilancio (Dir.CEE), Controllo Fatture Passive, Gestione Provvigioni Agenti, Gestione Liquidazione Provvigioni, Cespiti ammortizzabili Civilistico-FIscali, Gestione Ubicazioni, Gestione Fiscale Magazzini.

Gestione multilivello sia della Distinta Base sia dei Cicli, con la possibilità di gestire versioni alternative e di storicizzare le modifiche per data di intervento. Gestione dei materiali di recupero e degli sfridi, sia a quantità sia in percentuale. Utilizzo di molteplici unità di misura sia per i materiali sia per le attività. Possibilità di gestire attività interne o presso i terzisti e di prevedere operazioni parallele o in sovrapposizione. 

Importante strumento per determinare i materiali da acquisire e per soddisfare gli ordini o le previsioni di vendita. Consente di differenziare il calcolo dei fabbisogni grazie a diversi parametri associati all’articolo, tra cui il lotto economico e le politiche di aggregazione dei fabbisogni. Dà la possibilità di attivare il raggruppamento di alcuni magazzini per avere una visione completa della merce in giacenza.  Consente l’elaborazione e la storicizzazione di più scenari variando i parametri di lancio definendo, ad esempio, quali magazzini considerare o l’orizzonte temporale in modo da analizzare le diverse opportunità. 

Vengono generati manualmente dagli operatori o automaticamente dalle procedure di pianificazione della produzione, riportando i componenti da utilizzare dalla Distinta Base associata al prodotto e i tempi dai cicli. La disponibilità dei componenti viene evidenziata e il prelievo può essere effettuato anche in backflush. Predisposto per gestire gli Avanzamenti di produzione da procedure esterne (MES).

Sono previste diverse tipologie di ordini di conto lavoro, tra cui l’ordine di fase, l’ordine di assemblaggio e l’ordine aperto, per semplificare la gestione degli ordini ripetitivi. È prevista la gestione sia delle giacenze sia degli impegni direttamente sul magazzino terzista e la possibilità di governare i trasferimenti dei componenti da un terzista a un altro senza dover simulare il rientro della merce. I listini di acquisto possono essere codificati sia come assemblaggio sia come attività di fase.

Klassic Produzione screen

I moduli della suite

Modulo Base, Contabilità Aziendale, Analisi Documenti, Ciclo Attivo, Fatturazione Elettronica, Gestione Acquisti, Gestione Magazzino, Contabilità Aziendale-INTRACEE, Gestione Recupero Crediti, Soggetti a Ritenuta d’acconto, Riclassificazioni Bilancio (Dir.CEE), Controllo Fatture Passive, Gestione Provvigioni Agenti, Gestione Liquidazione Provvigioni, Cespiti ammortizzabili Civilistico-FIscali, Gestione Ubicazioni, Gestione Fiscale Magazzini.

Gestione multilivello sia della Distinta Base che dei Cicli, con la possibilità di gestire versioni alternative e di storicizzare le modifiche per data di intervento. Gestione dei materiali di recupero e degli sfridi, sia a quantità che in percentuale. Utilizzo di molteplici unità di misura sia per i materiali che per le attività. Possibilità di gestire attività interne o presso i terzisti e di prevedere operazioni parallele o in sovrapposizione. 

Importante strumento per determinare i materiali da acquisire e per soddisfare gli ordini o le previsioni di vendita, prevede di differenziare il calcolo dei fabbisogni grazie a diversi parametri associati all’articolo, tra cui il lotto economico e le politiche di aggregazione dei fabbisogni. Dà la possibilità di attivare il raggruppamento di alcuni magazzini per avere una visione completa della merce in giacenza.  Consente l’elaborazione e la storicizzazione di più scenari (piani) variando i parametri di lancio, ad esempio definendo quali magazzini considerare o l’orizzonte temporale in modo da analizzare le diverse opportunità. 

Gli ordini di produzione vengono generati manualmente dagli operatori o automaticamente dalle procedure di pianificazione della produzione, riportando i componenti da utilizzare dalla Distinta Base associata al prodotto e i tempi dai cicli. La disponibilità dei componenti viene evidenziata e il prelievo può essere effettuato anche in backflush. Predisposto per gestire gli Avanzamenti di produzione da procedure esterne (MES).

Il ciclo attivo di Klassic ERP è ricco di funzioni e controlli che guidano l’utente a una gestione precisa e fluida delle vendite. Anagrafica Clienti, Listini, Preventivi, Ordini, DDT, Fatture e note credito sono integrati tra loro in modo omogeneo e permettono una visione precisa dell’avanzamento di ogni contrattazione commerciale.

Klassic Produzione screen

A partire da 3.000 euro l'anno

L’offerta comprende: Canone Annuo fino a 3 utenti, Costi Licenze, Infrastruttura Tecnologica e Backup Dati, Aggiornamenti Applicativi e Fiscali. 

Fai crescere la tua azienda

Accetta la nostra privacy policy prima di inviare il tuo messaggio. I tuoi dati verranno utilizzati solo per contattarti in merito alle richieste da te effettuate. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi